ALTOPIANO - ALTOPIANO DI ASIAGO 1915-1918 (2005)

ALTOPIANO DI ASIAGO 1915-1918

Un anno di pace armata, tre anni di guerra sanguinosa

 

di Gian Luigi Valente 

La Serenissima Casa Editrice, 2005, pp 173, s.i.p.


libro_-_altopiano_guerra982


INDICE

Presentazione, pag. 7

ALTOPIANO DI ASIAGO 1915-1918, pag. 11

Note al testo, pag. 13

Sigle e abbreviazioni, pag. 13

La situazione italiana dal luglio 1914 al maggio 1915, pag. 15

24 maggio 1915. L’Italia in guerra, pag. 31

La vita nei paesi dell’altopiano dal 24 maggio 1915 al 15 maggio 1916, pag. 39

!916 aprile: velleitario e inopportuno attacco italiano in Valsugana. Il gen. Conte Guglielmo Pecori Giraldi nuovo comandante della 1a Armata, pag. 45

15 maggio 1916: la “Strafexpedition”. Le sanguinose battaglie su M. Cengio, M. Zovetto e M. Lemerle, pag. 47

Il calcolato e abile ripiegamento austriaco del 24 notte, pag. 63

Cade il governo. Sull’altopiano durissimi combattimenti. Prima decimazione nell’esercito italiano, pag. 65

I profughi, pag. 77

Gennaio 1917. A Roma conferenza degli stati maggiori alleati. Si chiede all’Italia di sferrare un’offensiva in grande stile, pag. 79

19 giugno 1917 mattina, pag. 89

11 giugno: attaccare ancora!, pag. 105

19 giugno: gli italiani conquistano l’Ortigara, pag. 109

25 giugno 1917: gli austriaci riconquistano l’Ortigara, pag. 113

Gli errori del comando italiano nella battaglia dell’Ortigara, pag. 117

I reparti d’assalto, pag. 121

Indisciplina, diserzioni e fucilazioni nel 1917. Analoghi problemi negli eserciti alleati, pag. 123

La battaglia d’arresto sull’altopiano, pag. 135

L’offensiva austriaca del novembre 1917, pag. 139

La battaglia delle Melette, pag. 143

La battaglia di Natale 1917, pag. 147

1918. La battaglia dei “Tre Monti”: 26-31 gennaio, pag. 149

Operazione Radetzky, 15-24 giugno 1918, pag. 159

La riconquista italiana dei “Tre Monti”: 26 giugno-2 luglio 1918, pag. 163

Spigolature, curiosità, pag. 167

Bibliografia essenziale, pag, 175