STORIA - IL CAVALIERE CHE VOLEVA FARSI RE - di G. Baccichetto (2012)

 

IL CAVALIERE CHE VOLEVA FARSI RE

Dal Medioevo profondo la saga degli Ezzelini

Di Giuseppe Baccichetto

Marsilio Editori, Venezia, 2012, pag. 247, euro 20

 

LIBRO_-_IL_CAVALIERE_CHE_VOLEVA445

Un libro che riesce a percorrere un particolare periodo medioevale con grande leggerezza, ma anche con grande aderenza alle fonti storiche, ottenendo così un grande affresco di personaggi, di storie, di tragedie che non ti abbandonano se non alla fine del libro, o … forse no.

 

INDICE

Presentazione, 7

IL CAVALIERE CHE VOLEVA FARSI RE

Introduzione, 11

Quadro d’insieme, 15

Ecelo mette su famiglia, 21

Ecelo II e Alberico, 26

Ezzelino il Balbo, 29

Ezzelino il Monaco, 35

Cunizza da Romano, 44

Ezzelino III e Alberico nello scenario dei Comuni, 50

Federico II di Svevia, 54

Ezzelino II il Monaco si ritira, 61

Ezzelino III si fa conoscere, 68

Ezzelino e Federico II muovono i cavalli, 79

La conquista di Padova, 91

La battaglia di Cortenuova, 95

Il genero dell’imperatore, 101

Il papa di Roma e l’imperatore, 105

Alberico conquista Treviso, 109

Treviso città “gioiosa et amorosa”, 116

Se anche Penelope di arrabbia, 124

Storie della stagione di mezzo, 128

Declino e morte di un imperatore, 133

La costruzione di un regno, 141

Alberico poeta a Treviso, 150

Il mattatoio di Padova, 157

La crociata, 162

La “liberazione” di Padova, 170

La crociata continua, 176

Alberico cambia idea, 182

Il legato pontificio digiuna, 190

In morte del tiranno, 198

Intermezzo, 209

“Dies irae, dies illa”, 221

Epilogo, 239

Finale, 243

Bibliografia essenziale, 245

Albero genealogico dei Da Romano, 247

LIBRO-albero447