BREGANZE - LE MACCHINE AGRICOLE LAVERDA (2009)

LE MACCHINE AGRICOLE LAVERDA

LA STORIA, I PROTAGONISTI E TUTTI I MODELLI PRODOTTI A BREGANZE DAL 1873

di

PIERGIORGIO LAVERDA

Agorà Factory, Dueville (VI), 2009

 

LE_MACCHINE_AGRICOLE_LAVERDA_A_BREGANZE__per_internet

 

LAVERDA, UNA STORIA INDUSTRIALE ITALIANA

 

Questo libro nasce dalla personale esigenza di valorizzare la grande mole di documenti, immagini e notizie raccolte in quindici anni di ricerche dedicate alla storia della famiglia e dell' industria Laverda.Non vuole, pertanto, essere un saggio storico ma piuttosto un racconto che ripercorre un secolo e mezzo di storia, arricchito dalle molte e significative immagini presenti negli archivi.
La ditta Laverda è oggi la più antica azienda italiana produttrice di macchine agricole in attività; una storia affascinante, iniziata nel 1873 grazie alla genialità e alla determinazione di un giovane figlio di contadini della pedemontana vicentina e proseguita poi con successo, fino a sovrapporsi alla storia stessa dell'agricoltura italiana e della sua progressiva meccanizzazione.
Il recupero delle radici sociali, culturali e tecnologiche è diventato oggi un impegno necessario, se non fondamentale, per tanta parte dell'industria italiana, al fine di emergere dalla massa dei produttori internazionali e far valere il proprio passato di tradizione e di sapere. Non sempre questa operazione si è rivelata possibile: la scarsa cura dedicata alla conservazione degli archivi aziendali ha portato, spesso, alla distruzione di un patrimonio di conoscenze fatto non solo dai prodotti stessi ma da tutto un insieme di documenti, immagini, testimonianze accumulatisi negli anni.
Il caso Laverda trae la propria peculiarità proprio da questo, cioè dalla disponibilità di materiali di archivio che, a volte il caso a volte la passione, hanno voluto arrivassero, in quantità rilevante, fino a noi. Così le vecchie lastre fotografiche, i registri ingialliti, i fogli pubblicitari, le molte "carte", hanno permesso di dare sostanza e rigore storico a questo racconto.
Una parte importante hanno giocato anche le testimonianze dei protagonisti di ieri, dal presidente Giovanni Battista Laverda, ai dirigenti, ai tanti operai con le loro esperienze e i loro ricordi, utili a ricostruire non solo le caratteristiche dei prodotti ma anche il vissuto di ciascuno all'interno della fabbrica e i rapporti di quest'ultima con il mondo circostante. E ugualmente essenziali si sono rivelati i numerosi lavori di ricerca fatti da studenti universitari sfociati in corpose tesi di laurea.
A fianco del racconto si colloca, come essenziale completamento, una catalogaziene, pressoché completa, dei prodotti usciti dallo stabilimento di Breganze. Essa risponde ad una duplice esigenza: da un lato testimonia il percorso di sviluppo tecnologico delle macchine Laverda, l'ampiezza e l'articolazione della produzione e il suo stretto legame con i progressi della meccanizzazione agricola; dall'altro, fornisce ai sempre più numerosi appassionati e collezionisti di attrezzature agricole d'epoca uno strumento di conoscenza e di identificazione dei vari modelli, utile al restauro e alla conservazione degli stessi.
La memoria delle vicende di un'azienda vicentina diviene così patrimonio condiviso e utile, mi auguro, a suscitare una maggiore consapevolezza dei valori di imprenditorialità, di laboriosità, di capacità tecniche e produttive della nostra gente.
Piergiorgio Laverda

 

LE_MACCHINE_AGRICOLE_LAVERDA_-_FRONTESPIZIO__PER_INTERNET

Frontespizio del primo catalogo stampato nel 1890

 

Indice

5 Laverda una storia industriale italiana
6 Cronologia della storia Laverda
13 II meccanico Pietro Laverda
19 All'ombra del campanile
27 Cannoni contro le nuvole
31 Dall'officina all'industria
37 La Grande Guerra
43 Luci ed ombre nel primo dopoguerra
49 Nuove idee per una nuova generazione
55 Tra autarchia, guerra mondiale e libero mere
63 Dalla mietilegatrice alla mietitrebbia
71 Gli anni '60 e il boom economico
77 Francesco Laverda: creatività ed innovazione
81 La grande alluvione
83 Un successo internazionale
89 La fabbrica, il paese e gli uomini
95 Nuove alleanze per nuove strategie
101 Tra crisi ed innovazione
107 Un ritorno atteso
115 La produzione Laverda dalle origini al 2009
117 Le macchine delle origini
139 Le prime macchine da fienagione, semina e r
181 Le mietitrebbie e le grandi foraggere
270 Tavole comparative delle mietitrebbie prodot  nello stabilimento di Breganze
279 Bibliografia

un libro davvero affascinante